Scrivere articoli su internet ed in particolare nel caso in cui si decida di produrre articoli per il marketing e quindi per la promozione di un determinato prodotto, servizio o per ottimizzare un sito, la prima questione che si pone è quella di quali argomenti prediligere per la stesura di un buon pezzo. Per ottenere e pubblicare un articolo on line che risulti valido è necessario prima di tutto che i contenuti siano autentici, magari ispirati da fonti già esistenti ma che mantengano sempre un carattere di unicità e temi originali al 100%.

Per i copywriters la scelta dei contenuti è agevolata dal fatto che i singoli argomenti vengono loro commissionati in base al prodotto oggetto della web promotion, quindi sarà sufficiente documentarsi in modo adeguato e sfruttare le proprie capacità di elaborazione e sintesi di una determinata materia. Per gli articolisti ed i blogger il discorso è un po’ diverso anche se sostanzialmente la linea guida da seguire resta quella di attenersi agli argomenti trattati dal sito o blog in questione, magari tenendosi aggiornati sulle tendenze e le preferenze degli utenti che transitano su quel determinato tipo di pagina, in modo da creare articoli on line che siano interessanti e piacevoli da leggere.

Una volta stabilito l’oggetto su cui argomentare, è importantissimo che il contenuto si presenti in modo chiaro e corretto, quindi caratterizzato esclusivamente dalle informazioni principali e, nel caso di argomenti piuttosto complessi è buona regola aiutarsi attraverso l’inserimento di link che rimandino ad eventuali approfondimenti in modo da scongiurare il rischio di trattazione troppo superficiale della materia. La lunghezza dei testi più opportuna deve sempre rimanere tra le 1700 e le 2500 battute e, per facilitare la lettura degli utenti, è inoltre consigliabile che il contenuto si sviluppi in tre o quattro paragrafi al massimo, non solo per esigenze legate allo sviluppo di una pagina web ma anche perché un testo che appare troppo lungo e corposo difficilmente può attrarre e trattenere il lettore.

In questi termini possiamo quindi affermare che pubblicare articoli on line rappresenti non soltanto un ottimo modo per sfruttare le proprie capacità di scrittura ma anche un potente strumento per mettere a disposizione degli utenti di tutto il mondo questa capacità; per questo motivo è fondamentale curare i contenuti non solo scegliendoli in modo adeguato ma anche sviluppandoli in modo intelligente affinché possano generare traffico e, nel caso in cui si scriva on line per guadagnare, introiti.